0


Durante il periodo di maggiore depressione e i problemi del dopoguerra tra 1930 ed il 1940 giovani apneisti bazzicavano le coste ed i laghi d'America per pescare pesci, aragoste, cicale, o qualsiasi frutto di mare che a quel tempo era considerato di lusso. Le attrezzature erano tutte fatte in casa  o provenivano da residuati militari, e per lo più si trattava di occhialini o di una mascherina. I più fortunati avevano da proteggersi minimamente dal freddo e delle vecchie pinne. L'addestramento era inesistente e consisteva in fre qualche atto respiratorio.
Nel 1948, Rene Bussoz che lavorava da Rene Sporting Goods in  Westwood - California.  Convinto anche da  Jacques-Yves Cousteau ad importare un nuovo accessorio che avrebbe permesso un' autorespirazione autonoma gli Aqua-Lung che avrebbero permesso di  rimanere sott'acqua per un periodo di tempo  più lungo. Rene importò  10 di queste macchine  "per fare bolle" pensando che quando le avesse vendute tutte avrebbe saturato il mercato. In  pochi anni, tuttavia, gli  Aqua-Lungs furono presenti in moltissimi negozi in tutto il paese dando vita ad una nuova generazione di pescatori subacquei. Stavano nascendo dei sub che non avevano grande addestramento fisico per rimanere sott'acqua senza respirare, in apnea quindi. L'autorespiratore a domanda ha generato un nuovo segmento di merci sportive e questo fu positivo.
L'autorespiratore  Aqua-Lung fu venduto a molte persone semplicemente pagandolo e con l'unico addestramento di una parola sola "non trattenere mai il respiro". Gli unici programmi di addestramento erano presenti nelle aree militari , scientifiche ed in alcuni  club subacquei. Nel 1951 Jim Auxier assieme a Chuck Blakeslee fondarono una rivista di nome "The Skin Diver" (Rinominato successivamente in  Skin Diver Magazine). Assunsero una persona di nome Neal Hess che scrisse una rubrica di nome "The Instructors Corner" (l'angolo dell'istruttore) con le prime tecniche di questa nuova professione. Hess incominciò a certificare diver ed istruttori ed a vendere quindi le sue linee guida mettendo in pratica le nozioni contenute nella rivista. Questo nuovo programma fu chiamato successivamente  "National Diving Patrol." (La Squadra  Nazionale Subacquea), in pratica la Federazione Americana delle attività Subacquee. 
Nello stesso periodo  Al Tillman, direttore sportivo della contea di  Los Angeles  spinse l'idea di un programma di addestramento per immersioni in apnea e con autorespiratore, programma sponsorizzato della contea. Nel 1953, Tillman assieme ad un bagnino di Los Angeles, tale  Bev Morgan si addestrarono da un subacqueo di nome  Conrad Limbaugh. Al loro ritorno crearono il primo programma al mondo come Pubblica Agenzia di addestramento subacqueo per civili  (Underwater Instructor Certification Course), conosciuta poi con il nome di  UICC. Il programma della Contea, ebbe quindi un grande successo, iniziarono ad arrivare le richieste da tutta la nazione ed incominciarono a brevettare Istruttori Provvisori in tutti gli USA.
Il resto degli  anni '50  vide un incredibile sviluppo nel campo del "diving sport" iniziando dai libri di  Cousteau ed Hans Hass assieme alle serie televisive "Caccitori del Mare" di  Lloyd Bridges e Zale Parry. Nacquero altre Agenzie di certificazione pubblica in  Los Angeles compresa la Contea  Broward , della croce rossa della Florida sotto il controllo di  John C. Jones, Jr. e dell'Associazione Nazionale  YMCA.
Nel  1959 nel  Blakeslee,  Auxier seduto assieme ad  Hess ebbero l'idea di organizzare in più grande corso di certificazione per Istruttori subaquei degli ultimi anni. Le date ed il luogo furono  Agosto del 1960 presso l'Associazione subacquea d'America in Houston, Texas. Hess contattò Tillman, Direttore della Los Angeles County Underwater Program, che organizzò e diresse tale corso. Jones della Contea di  Broward fu contattato ed assistette tutto il programma .La  National Diving Patrol fu rinominata in quell'occasione in  "National Association of Underwater Instructors" (NAUI) e fu registrata come Agenzia Addestrativa  non-profit. Tillman fu il primo  Presidente ed Hess divenne  Segretario Esecutivo.
Il corso era con  72 dei migliori candidati istruttori ed 8 istruttori arrivarono al  Shamrock Hotel in Houston, da tutti gli USA e dal Canada. Il corso della durata di sei giorni si stava facendo impegnativo, e solamente 53 terminarono il corso diventando Istruttori Internazionali, questo diede inizio ad una nuova era nello sport subacqueo. Questi nuovi istruttori tornarono nelle loro aree locali e trasmisero con onore ed orgoglio il oro sapere.
A seguito del Corso di Houston nacque il primo  Board of Directors,  furono eletti: Al Tillman (NAUI#1), John C. Jones, Jr. (NAUI#2), Neal Hess (NAUI#3), Garry Howland (NAUI#13), Jim Auxier e James Cahill. Il  Board of Advisors (Il consiglio d'amministrazione) fu composto dal Capitano Albert Behnke, Jr., Comandante  George Bond, Capitano Jacques-Yves Cousteau, e dal  Dr. Andy Rechnitzer.



Il primo Board of Directors NAUI (1960)

Negli anni  a venire  NAUI subì molti cambiamenti inclusa la perdita di  Hess ma continuò  in larga larga parte localizzando i corsi sopratutto nel Nord America. L'intera organizzazione era basata sul  lavoro volontario  e  Tillman riuscì dalla sua sede a far lavorare bene gli istruttori quali  Jones, Howland,  e molti altri Regional Representative  NAUI metre lui dalla sede seguiva le problematiche amministrative. Auxier e Blakeslee seguivano L'apnea  Magazine, sostegno finanziario e promozionale a supporto di NAUI in quegli anni, provvedendo a pagare l'ufficio ed uno stipendio a Tillman.
Nel  1967 a Tillman affidarono a full-time la gestione di un resort alle isole Bahamas, UNEXSO, e fu eletto in una nuova posizione nel  NAUI Resort Branch Manager. Un anno dopo  Jones seguì una nuova generazione di  divers  NAUI. Questo coincise con il cambio del comando di  Skin Diver Magazine ed il quartire generle di  NAUI nominò il nuovo direttore esecutivo, Art Ullrich alla prima Conferenza Internazionale degli educatori subacquei (ICUE).
Dal 1970 continuando nello sviluppo e nell'addestramento continuo,  NAUI fece un Corso  Istruttori  in Giappone nel 1970 ed in Canada nel 1972 con una società separata. Alle fine della prima decade NAUI aveva certificato oltre  5.000 nuovi Istruttori.
Nel  1981 NAUI entro nella nuova sede in  Montclair, California e contestualmente nel  1982 informatizzò il proprio quartiere generale. Nancy Guarascio fu il primo presidente donna  di  NAUI nel  1987 e nel 1989 NAUI aveva certificato oltre 12.000 Istruttori.
Negli anni '90 nuove sfide portarono nuovi cambiamenti  in NAUI ciò cambiò e rinnovò il programma di addestramento per offrire il programma di addestramento subacqueo più completo del mondo. Nel  1996 NAUI si ristrutturò quale  NAUI WORLDWIDE. La ristrutturazione procedette molto retta nel mondo e nacque il motto 
"DIVE SAFETY THROUGH EDUCATION" era importante per NAUI per uno sport nel quale le certificazioni facili  stavano diventando molto comuni.
Nel  1997 NAUI spostò il  proprio quartiere generale in  Tampa, Florida ed il nuovo  Board of Directors introdusse i Representative Regionali attorno al mondo. Tra tutte le agenzie didattiche esistenti la NAUI risulta essere ancora la più prestigiosa organizzazione didattica al mondo.

Scritto da Tom & Al Tillman e tradotto da Roberto Delaide


Da oltre 40 anni insegniamo nel mondo l'immersione in sicurezza
tramite l'educazione continua.
Nel mondo 51.500 Istruttori hanno scelto NAUI.